Pro loco di tarzo

.... solidarietà cultura sport e divertimento ! ! !

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Rassegna di Poesia premiazione rassegna di poesia 2011

premiazione rassegna di poesia 2011

E-mail Stampa PDF

Foto della Manifestazione

Si è svolta domenica 5 giugno la premiazione del concorso di poesia promosso dalla PROLOCO di Tarzo. Questa è stata la 21° edizione di un concorso rivolto agli alunni della scuola primaria e ai ragazzi delle scuole medie della provincia di Treviso; ha visto la partecipazione di ben 500 elaborati e, a detta della giuria, tutti lavori piacevoli e interessanti.

 

 

Si respirava attesa ed emozione nelle espressioni dei presenti perchè si sa che “è bello partecipare ma anche vincere un premio” ha il suo fascino...Così davanti al folto pubblico, accompagnati da qualche intermezzo musicale, condotto da una rappresentanza del Circolo Musicale di Tarzo, e impreziosito dalle autorità presenti, l'Assessore alla Pubblica Istruzione, dott. Andrea De Polo, il direttore della sede di Tarzo della Banca Prealpi, dott. Santinon e il padrone di casa, presidente della Proloco, Luciano Piaia, sono stati consegnati i premi alle migliori poesie giudicate dalle tre giurate: la scrittrice, prof.ssa Maria Livia Ieralla Fabris, l'insegnante Dina Casagrande e la scritrice Michela Piaia. Tutto si è svolto nel migliore dei modi e a conclusione di un piacevole pomeriggio lasciamo una riflessione che la giuria ha ritenuto aggiungere al verbale come messaggio ai primi educatori di questi giovani talenti, i genitori:

"Leggendo queste poesie la Giuria è stata colpita dalle emozioni affiorate da esse, considerandole il frutto di uno o più momenti incisivi per l'animo dei giovani autori. A questo punto è nata una considerazione: perchè non invitare i genitori a vivere più spesso, con i figli, le emozioni...E per non dimenticarle, fissare sulla carta quei momenti che, affidati alla memoria, svanirebbero in breve tempo? La Giuria, in ultima analisi, riconosce che anche se scrivere è più difficile che guardare “ i video” tuttavia rimane il mezzo più sicuro di arricchimento culturale per i propri figli.

Luciana.

 

Ultimo aggiornamento Lunedì 20 Giugno 2011 17:31  
 21 visitatori online

Scorci di Tarzo

Dai giornali

Copyright © 2009 prolocotarzo.com. Tutti i diritti riservati.