Pro loco di tarzo

.... solidarietà cultura sport e divertimento ! ! !

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Rassegna di Poesia
Rassegna di Poesia


Concorso di poesia 2016

E-mail Stampa PDF

26° CONCORSO  DI  POESIA “CARLA DALLA BARBA”  SUL TEMA “UN MONDO PULITO…COLORALO CON LA POESIA”

VERBALE  DELLA  COMMISSIONE   GIUDICATRICE

Oggi, lunedì 23 maggio 2016,  alle ore 20.00, presso la sede della PRO-LOCO, si riunisce la commissione giudicatrice della 26^ rassegna di poesia “Carla Dalla Barba” sul tema “UN MONDO PULITO…COLORALO CON LA POESIA”, riservata agli alunni delle scuole Primarie e Secondarie di 1° grado, della provincia di Treviso.

Sono presenti per quanto riguarda la giuria:  l’insegnante Dina Casagrande e la scrittrice Michela Piaia;  la prof.ssa Maria Livia Ieralla Fabris, assente per  malattia, ha consegnato le sue valutazioni,  e la segretaria D’Arsiè Luciana, come verbalizzante.

I lavori riguardano la valutazione di 276 (duecentosettantasei) poesie così suddivise: 96 della primaria, 180 della secondaria di 1° grado.

Dopo un attento esame la Giuria stabilisce di assegnare i premi  nel seguente modo:

CATEGORIA PRIMARIA:

1° PREMIO   NICOLA BIASIOL                                          3^                                   sc.  VILLA DI VILLA

2°PREMIO   ARIANNA DAL BO                                       3^                                   sc. VILLA DI VILLA

3°PREMIO    GIOSUE’ ZANANDREA                               5^                                   sc. BARBARIGO

E’  STATA  SEGNALATA:

FEDERICA ROSADA                                                           3^                                   sc. VILLA DI VILLA

                                                         ∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞

CATEGORIA SECONDARIA DI 1° GRADO

1° PREMIO  FILIPPO CITRON                                    2^                                 S. PIETRO DI FELETTO

2° PREMIO  ANGELA FRANCO                                 3^                                  “L. STEFANINI” TREVISO

3° PREMIO  FRANCESCA TARTAGLIA                      1^                                   FOLLINA

SONO STATE SEGNALATE :

GIACOMO    CARLET                                                   1^ C                                   CORDIGNANO

AURORA DE BORTOLI                                                3^A                                    S. FIOR

PER QUANTO RIGUARDA IL PREMIO SPECIALE RISERVATO ALLA MIGLIOR POESIA SCELTA TRA GLI ALUNNI DELLA SCUOLA PRIMARIA DI TARZO E’ STATO ASSEGNATO A:

AMINA QUAJJAJY                                             3^       TARZO

Sono state ritenuta degne di  segnalazione le poesie di:

LUIGI  PICCIN                                                    4^      TARZO

MICHAEL  MATTIUZ                                        5^      TARZO

IL PREMIO SPECIALE ALLA MIGLIOR POESIA SCELTA TRA GLI ALUNNI  DELLA SCUOLA SECONDARIA DI 1° GRADO DI TARZO E’ STATO ASSEGNATO A:

 

SEBASTIANO SCOTTA’                                      2^B                        REVINE LAGO

Sono state ritenuta degne di  segnalazione le poesie di:

LORENZO DE BIASI                                            1^A                        TARZO

COUMBA  DIA                                                    2^B                        TARZO

Anche quest’anno  la giuria, durante l’attività di lettura e selezione degli elaborati,  ha formulato alcune considerazioni;  la prof.ssa Fabris, desidera che sia letto il commento che ne è scaturito.

 Noi della giuria Dina, Michela e Maria Livia, abbiamo constatato che dalle poesie emerge un messaggio lungimirante e solidale che riportiamo con ammirazione:

“Aiutateci a salvare la natura e anche noi ci rimboccheremo le maniche in questo sforzo, consapevoli come siamo della gravità della situazione di degrado in cui si trova la nostra Terra.”

La riunione termina alle ore 23.00

 

Rassegna di poesia 2014 - regolamento

E-mail Stampa PDF

Concorso di poesia

       

 

Poesia

La Proloco di Tarzo ha presentato la 24a edizione della "Rassegna di Poesia"; come nelle precedenti edizioni la partecipazione è riservata agli alunni delle scuole primarie e delle scuole medie della provincia di Treviso.

Il tema di quest'anno è:

PENSIERI

TRA LE NUVOLE

 

Clicca per scaricare il regolamento...

 

Concorso di Poesia 2013 Caro amico ti scrivo

E-mail Stampa PDF

23° CONCORSO DI POESIA SUL TEMA “CARO AMICO...TI SCRIVO”

Foto della premiazione

Era dedicato a Carla Dalla Barba questo 23° concorso di poesia terminato  domenica 3 giugno 2013  con l'assegnazione dei premi alle migliori composizioni.

IMG 5745 IMG 5802  IMG 5746 
Davanti al pubblico di autori, docenti, genitori e amici, il presidente della PROLOCO, Luciano Piaia, ha  presentato i rappresentanti della Banca Prealpi, dell'Amministrazione comunale, le signore della giuria e il figlio di Carla, Angelo Bernardi. Era presente Antonio Pancot che ha ricordato Carla come promotrice del Concorso, sorto 23 anni fa, e come persona di alta cultura, disponibile e presente in tante iniziative nel territorio.
Si sono succeduti i vincitori, emozionati e contenti di ricevere i premi assegnati. Un commento della giuria ha definito queste opere sicuramente non banali, ricche di sensibilità dove colpiscono l'espressività ricercata nei versi, seppur semplici, eppure  concreti nei loro messaggi di ricerca di ascolto, di comunicazione, di relazione in famiglia e nelle amicizie.
La lettura delle poesie è stata affidata alla voce di Caterina Casagrande.

 IMG 5752


VERBALE DELLA  COMMISSIONE GIUDICATRICE


Oggi, venerdì 17 maggio 2013, alle ore 20.30, presso la sede della PRO-LOCO, si riunisce la Commissione giudicatrice della 23° Rassegna di poesia sul tema “CARO AMICO...TI SCRIVO...”, riservata agli alunni delle Scuole Primarie e Medie della provincia di Treviso, organizzata dalla PRO LOCO di Tarzo.
Sono presenti: la prof.ssa  Maria Livia Ieralla Fabris, l'insegnante Dina Casagrande, la scrittrice Michela Piaia e la segretaria Luciana D'Arsiè.
I lavori riguardano la valutazione di 336 (trecentotrentasei) poesie così suddivise: 312 della Primaria e 24 della Scuola Media.

Prima di dare lettura dell'assegnazione effettuata, la giuria desidera leggere un commento scaturito dalla lettura attenta delle opere pervenute:

Tra le opere pervenuteci, ben più copiose quelle delle elementari e meno quelle delle medie, abbiamo fatto un percorso di analisi che ci ha portato ad evidenziare un denominatore comune a tutti gli alunni, pur nella diversità dei loro caratteri, della loro educazione, delle loro prospettive e cioè: un profondo bisogno di comunicare, di trasmettere, di essere ascoltati e di sentire la presenza di persone care, come genitori, fratelli e anche amici e animali.
Se un bambino chiede che il papà gli stia vicino anche se occupato con il computer, se un bambino sente il bisogno di parlare con la sorellina che ha solo due mesi, o con il fratello molto più piccolo di lui, o di giocare con il cane confidandogli i suoi segreti, questo significa che al bambino è indispensabile una presenza rassicurante per crescere.
Allora noi desideriamo rivolgere un invito affettuoso ai genitori di aiutare i loro bambini a crescere trovando sempre lo spazio per ascoltare i loro pensieri, i loro sogni, le loro speranze, le loro emozioni, perchè se lo meritano.

Dopo un attento esame la Giuria stabilisce di assegnare i premi nel  seguente modo:

IMG 5795


CATEGORIA PRIMARIA

1° PREMIO     MATTUCCI RICCARDO        CL. 3°    sc. BINDONI

2° PREMIO     CITTON GIULIA                     CL. 2°    sc. BARBARIGO

3° PREMIO     DALESSIO ALESSANDRO    CL. 5°    sc. SUSEGANA


SEGNALATA PRIMARIA


TITTON NADIR                                      CL. 4°      CORDIGNANO


CATEGORIA MEDIE

Per quanto riguarda la premiazione della categoria scuola Media, la Giuria ha deciso di segnalare due componimenti, ex aequo, scelti tra l'esiguo numero di partecipanti al concorso.

SEGNALATE  MEDIE


MARCON  LISA                                    CL. 2°B   RUA  DI FELETTO

VALZANI TOMMASO                         CL. 2°B   RUA DI FELETTO      
  

Il premio speciale, riservato alla miglior poesia scelta tra gli alunni di Tarzo, è stato assegnato a:

DAL MOLIN RICCARDO                    CL. 5°   PRIMARIA TARZO

Sono state  segnalate inoltre:

PILAT LEONARDO                              CL. 5°  PRIMARIA  TARZO

BOF SWAMI                                          CL. 4° PRIMARIA CORBANESE

HAMOUDI IKRAM                              CL. 3° PRIMARIA TARZO

La riunione termina alle ore 23.00.

                                                                       La segretaria






Ultimo aggiornamento Domenica 09 Giugno 2013 22:10
 

Votazione Rassegna di poesie 2013

E-mail Stampa PDF

rassegna poesia

RASSEGNA DI POESIE 2013
 
 

Rassegna di Poesia 2013 Regolamento

E-mail Stampa PDF

locandina

Concorso di poesia

La Proloco di Tarzo ha presentato la 23a edizione della "Rassegna di Poesia"; come nelle precedenti edizioni la partecipazione è riservata agli alunni delle scuole primarie e delle scuole medie della provincia di Treviso.

Il tema di quest'anno è:

             CARO AMICO...  TI SCRIVO

Clicca per scaricare il regolamento

 

Rassegna di Poesia 2012 - Scuole Elementari

E-mail Stampa PDF
LO SCOLARO DI IERI

Non ha portato doni
lo scolaro di ieri
in visita alla maestra,
ma le ha fatto elogi
belli come gioielli.
Ha detto parole
come perle preziose
e ricevuto dai suoi occhi
risposte silenziose.

Dicendo “stima, gratitudine, amore”
ha acceso anche il nostro cuore.



SILENZIO

Mentre il calore
del tramonto sull’acqua
mi ruba il cuore,
me lo fa infuocare,
e poi lo raffredda,
gettandolo tra le onde,
in un lampo di sospiro,
vivo il silenzio.



LA MORTE DEL NONNO

Ero piccola e non sapevo
perché io sola non piangevo
come il papá, la nonna,
gli zii e le cugine grandi.
Il nonno non c’era
Ma sarebbe venuto.
Io lo sapevo:
di rado lo vedevo
ma sempre ritornava.
Forse dormiva il nonno?
Perché non si svegliava?
Troppo durava il lungo sonno.
Quello che dicono non mi piace:
“ora lui riposa in pace”.
Non era stanco,
poteva ancora giocare con me.


I MENDICANTI DI PADOVA

Nel mio cuore
c’è una città
che ha il volto del dolore.
I mendicanti tendevano la mano
e gli occhi supplicavano invano.
I passanti indifferenti o avari
camminavano pensando ai loro affari.
Forse dimenticherò il laboratorio
delle energie rinnovabili
la Basilica, l’Università,
i palazzi mirabili.
Ma è piantata nella mia mente
la vecchia indigente
che costruiva un riparo coi cartoni.



MONDO TESORO

Spazzatura, spazzatura…
È una gran bella seccatura!
Dove la ficco, dove la metto?
Qui ci vuole un nascondiglio perfetto!
“Lontano dagli occhi, lontano dal cuore”
diceva un tempo quel saggio signore.
La cosa più importante è non dimenticare:
il mondo in cui viviamo è un tesoro da salvare.
Le piante e gli animali ci chiedono di amare
l’ambiente che gli ospita e non di inquinare.
Manteniamo l’ambiente pulito perché
é un bene prezioso che appartiene anche a te!
Dai, dacci una mano per conservarlo
sarai felice di amarlo.



PAURA

Ho paura dei fantasmi,
però mi tengo vicino il mio orsacchiotto
che mi dà coraggio.
Temo anche i ladri,
perché mi possono portare via i giocattoli.



LA PAURA

Sei grigia e fredda
come chicchi di tempesta
che violenta batte sulla testa.
Ma dopo  un forte vento,
un raggio di sole appare
e tu cattiva paura pian
piano da me scompari.



NON HO PAURA

Non ho paura
di stare da solo.
Anche di notte  
i miei sogni
si colorano.



 
  • «
  •  Inizio 
  •  Prec. 
  •  1 
  •  2 
  •  3 
  •  Succ. 
  •  Fine 
  • »


Pagina 1 di 3
 41 visitatori online

Scorci di Tarzo

Dai giornali

Copyright © 2009 prolocotarzo.com. Tutti i diritti riservati.